martedì 27 novembre 2007

Vanilla daisy cupcakes

Ci siamo!! Li ho fatti... i primi cupcake della mia vita... ma anche i primi del già citato libro (The crabapple bakery cupcake cookbook, di Jennifer Graham), e che troverete nella versione integrale a pagina 25 (la ricetta dei cupcake) ed a pagina 142 (la ricetta per la glassa o per meglio dire: vanilla buttercream frosting). La foto è tratta sempre dallo stesso libro, perché al momento le mie sono incastrate nella macchina fotografica di Enrico (di cui non si trova, ahimè, il cavetto!!) .
I cupcake, sono facili da realizzare, gustosi, sani, e senza la glassa neanche troppo calorici!! Ottimi per la prima colazione, o come fine pasto... bellissimi, e se decorati riccamente rinfrancano il cuore!!
Per me sono stati una vera rivelazione, tanto da aver speso ormai un piccolo patrimonio su amazon (sono in attesa di un nuovo ordine, proprio in questi giorni).
Ma bando alle ciancie!!! ecco la ricetta che ho fatto io, leggermente modificata rispetto all'originale del libro, perché c'erano alcune cose che non mi convincevano. Questa è quindi la mia versione, ma sono sicura del risultato!
(le dosi sono in cup e grammi, così come da ricetta originale)
2 + 3/4 Cups di farina autolievitante
100 g di burro leggermente salato (quello danese....) ammorbidito
100 b di burro non salato (io uso sempre quello danese) ammorbidito
1 + 3/4 cups di zucchero semolato fine (mi dispaice fare nomi, ma il più comune è Zefiro)
4 uova (io uso sempre quelle dal guscio bianco)
1 bustina di vanillina
2-3 gocce di estratto di vaniglia
1 cup di latte
Preriscaldare il forno a 170° e preparare gli stampi dei muffin con dentro i pirottini. la dose data servirà per circa 18 cupcake.
Sbattere il burro fino a farlo diventare spumoso, aggiungere lo zucchero e montare ancora per qualche minuto. Prendere una paletta in silicone e mescolando dal basso verso l'alto (per non smontare il burro e lo zucchero) unire 1 uovo ed un cucchiaio di farina setacciata, a cui è già stata aggiunta la vanillina. Mescolare con attenzione e continuare ad unire sempre 1 uovo ed 1 cucchiaio di farina alla volta.
Una volta terminate le uova, aggiungere metà dose di latte, mescolare, aggiungere un altro cucchiaio di farina, mescolare, unire la restante dose di latte, mescolare, ed unire infine la restante farina. Quando avremo unito tutti gli ingredienti al composto, questo risulterà cremoso ed abbastanza compatto. unire due gocce di essenza di vaniglia, mescolare delicatamente e versare un cucchiaio abbondante in ogni pirottino.
Infornare per 18 minuti.
Una volta cotti, Togliere i cupcake dal forno e dagli stampi e lasciarli riposare su una griglia per non meno di 30 minuti prima di glassarli.
per la glassa, Vanilla buttercream frosting:
200 g di burro non salato, ammorbidito
1/2 cup di latte
1 tablespoon di estratto di vaniglia
8 cups di zucchero a velo
Montare il burro per qualche minuto, aggiungere il latte, l'estratto di vaniglia e metà dello zucchero a velo, e montare per 3 minuti. Aggiungere la restante parte di zucchero a velo e montare ancora per latri 3 minuti finché non si avrà una consistenza cremosa e spumosa, ma cmq consistente.
Volendo a questo punto si può colorare la glassa con dei coloranti alimentari, aggiungendo anche un altro cucchiaio di zucchero a velo. Decorare i cupcake con una sacca da pasticcere e guarnire con fiori di zucchero a piacere.
La glassa in eccesso, si può conservare in frigorifero per 1 settimana.

14 commenti:

The Food Traveller ha detto...

Buoni! Sembrano fatti per bimbi!!!

Anti ha detto...

mmmm...meravigliosi è il primo termine che mi salta in mente!!!!!
mi toccherà farli, magari saranno i cupcakes i dolcetti che regalerò a Natale quest'anno (dopo anni di tartufi, chocolate chips cookies e altri biscotti vari!)
grazie di avermi visitato e linkato!
buon lavoro!

elisabetta ha detto...

Li vedo bene anch'io come regalo dolce diverso dal solito, per il prossimo Natale. Magari con una glassa alla cannella e tante palline argentate sopra.
Ciao, e complimenti per le belle (e buone) ricette pubblicate finora.

cuoca compulsiva ha detto...

Grazie a tutti per i complimenti!! che fatti da veri artisti dei foodblog come voi, mi inorgogliscono ancora di più!!

effettivamente, amici e parenti per questo Natale riceveranno da me solo dolcetti... sono in bolletta... e per di più mi diverto troppo a cucinare e decorare!! Nel fine settimana spero di riuscire a fare una casetta con il pan di zenzero.

Anonimo ha detto...

:-))))
buoniiiiiiii..... adoro i cupcakes!!
brava la nostra cuoca..mica tanto compulsiva!
:-***

untoccodizenzero

Cuocapercaso ha detto...

Che dire: bravissima! perseverante e pian pianino hai realizzato un capolavoro!
brava brava brava!!

Grazia

teresa ha detto...

Ciao,la tua bellissima foto mi ha ispirato..ciao,teresa!

cuoca compulsiva ha detto...

Per tutti: io sono lusingata... ma anche sicera... la foto, come ho scritto nel post, non è mia... purtroppo... è del libro da cui ho preso la ricetta : The crabapple bakery cupcake cookbook, di Jennifer Graham. Però... lo vedrete da soli... seguendo le ricette dei cupcake e della crema al burro, basterà poi una sacca da pasticcere per posizionare la crema e qualche decorazione di zucchero e vedrete che farete dei veri piccoli capolavori.

Alessandra ha detto...

Cuoca compulsiva, ero a lavoro, scarto finalmente il tuo pancake,talmente bello e invitante che sono riuscita a dargli a malapena un morso che i miei colleghi lo avevano già finito tutto!
buono, buonissimo...soffice, sofficissimo...a qunado il prossimo assaggio???
Sei la cuoca più brava e compulsiva che conosca.
Continua così!

cuoca compulsiva ha detto...

Alce, che piacere che sei passata!!

Anti ha detto...

ciao cara, ho ricevuto in regalo il prezioso libretto, non vedo l'ora di lanciarmi nel mondo dei cupcakes!!!

cuoca compulsiva ha detto...

@anti.... io mi sono assolutamente rincitrullita dietro ai cupcakes!!!! buone infornate allora!!!

Nelae ha detto...

Grazie! Anche io sono diventata un malata di cupcakes da quando li ho assaggiati a Londra! Ho già comprato due libri su Amazon, ma la tua ricetta è stata preziosa per capire alcune cose.. putroppo alcuni termini culinari in inglese mi restano oscuri.. tipo.. "heavy cream" o " sour cream" .. cioè so cosa vuola dire.. ma a cosa corrisponde in ingredienti? Va bè.. intanto provo con questa tua ricetta! Grazie ancora!

Ely ha detto...

ciao ho scoperto per caso questa ricetta, mi sono innamorata dei cupcakes e questi mi sembrano ottimi, mi sapresti indicare dei libri (possibilmente in italiano perchè sono una frana in inglese) dove poter attingere? grazie mille e complimenti chissà che esperta che sei diventata!
ciao Ely